Edizione 2016

NOTTE MAGICA DELLA FOTOGRAFIA

Nel vasto panorama delle manifestazioni di fotografia in Italia la Notte Magica della Fotografia di Potenza Picena è arrivata quasi di sorpresa nel 2013, imponente e articolata, lasciando una lunghissima scia di considerazioni entusiaste. Circa diecimila persone hanno affollato il centro storico seguendo gli itinerari delle oltre cinquanta esposizioni e degli altri eventi in programma, sostando negli spazi previsti per i video show all’aperto, per la musica e il ristoro. Tutto in una notte!

La particolarità di questo evento sta nel coinvolgimento della popolazione che apre i luoghi privati per ospitare le mostre fotografiche. Delle settanta mostre nel programma 2016, la maggioranza sono allestite all’interno di abitazioni private: gli stessi abitanti collaborano scegliendo gli spazi più idonei, diventano custodi delle esposizioni e accolgono i visitatori, spesso offrendo dolci fatti in casa e bevande, generando un circolo di relazioni e di cordialità raramente riscontrabili altrove, con la cultura relegata esclusivamente negli spazi istituzionali. Questa volta in due notti.

Altre mostre sono allestite all’interno di attività produttive, artigianali, commerciali e ricreative, con accostamenti intriganti tra la tipicità dello spazio e il tipo di mostra che non mancano di sorprendere per la genialità progettuale. Le istituzioni, naturalmente, non mancano all’appello, mettendo a disposizione i locali prestigiosi di cui dispongono, destinati agli autori di fama internazionale. L’edizione 0 ha visto la presenza di Nino Migliori con la sua antologica e Antonio Manta, la prossima ospiterà Romano Cagnoni, Francesco Cito e Rozenn Leboucher. Proiezioni multimediali e dibattiti, workshop e letture portfolio completano il corollario di appuntamenti che arricchiranno il visitatore di emozioni indimenticabili.

Commenti chiusi